Giuseppe D’Angelo è il Direttore Generale di Ce.Di. Sigma Campania

Dopo quasi otto anni in Multicedi, il dirigente torna ai vertici della Società Sigma di cui era già stato Dg dal 2004 al 2014.

Giuseppe D’Angelo è il nuovo Direttore Generale di Ce.Di. Sigma Campania, player di riferimento della Grande Distribuzione al Centro Sud con 173 pdv distribuiti prevalentemente nelle province della Campania, del Lazio e del Molise. Ce.Di. Sigma Campania è tra i principali soci del centro sud Italia di D.IT – Distribuzione Italiana in termini di numerica di punti vendita.

Napoletano, 56 anni, laureato in Economia Internazionale, Giuseppe D’Angelo, già vice direttore e direttore generale in Multicedi dal 2014, vanta una pluriennale e consolidata esperienza manageriale nel settore della DO/GDO. Dal 2004, per oltre 10 anni, era già stato direttore generale della Ce.Di. Sigma Campania S.p.A.

La nomina segna, dunque, il ritorno del manager in Ce.Di. Sigma Campania, per affiancare il board alla guida della società, con lo scopo di favorire riposizionamento e sviluppo del brand nei mercati di riferimento ed offrire agli associati il giusto supporto per affrontare le sfide commerciali in un mercato ipercompetitivo e dallo spirito glocal.

“Lo sviluppo del business – dichiara Giuseppe D’Angelo, Dg di Ce.Di. Sigma Campania – sarà rivolto alle regioni del centro sud confinanti con la Campania, con un piano di espansione ponderato e graduale che tenderà a privilegiare l’affiliazione ma accompagnata da una business unit dedicata alla gestione diretta del retail, quale officina di sperimentazione di test e format commerciali”.

Ce.Di. Sigma Campania ha storicamente basato la sua missione imprenditoriale sul servizio di prossimità al cliente, formulando una proposta sempre competitiva in termini di qualità/prezzo ed erogando prodotti e servizi con offerte differenziate per format ed aree di attrazione.

“In questa prima fase, l’obiettivo fondamentale –prosegue il direttore generale– sarà quello di favorire la transizione digitale del gruppo, ovvero trasformare il know how di azienda da “acquisti”, tipico retaggio degli storici e desueti consorzi distributivi, ad azienda proiettata alle “vendite”, affidandosi alle tecnologie moderne che spingono le aziende a sfruttare l’omnicanalità e, dunque, dare maggiore valore al B2C e al marketplace. Sono molto contento di questa scelta: è come tornare a casa dopo un lungo viaggio. Sette anni e mezzo in Multicedi sono stati importanti per la mia crescita professionale e spero mi siano di supporto per portare una nuova linfa anche in Sigma”.

Ha poi aggiunto: “Fa piacere sapere che il lavoro svolto in passato abbia lasciato una traccia tale da spingere la proprietà di Ce.Di. Sigma Campania a rinnovarmi la fiducia. Devo ringraziare i soci per l’accoglienza, veramente senza precedenti. Sarà questo motivo in più per soddisfare le aspettative di Soci e Affiliati. Un ringraziamento particolare lo devo alle famiglie Del Prete, Del Fiume e Prioriello, che, senza nulla togliere agli altri, si sono fatte promotrici del mio ritorno in Sigma”.

L’AD della Ce.Di. Sigma Campania Francesco Del Prete ha dichiarato: “Conosco Giuseppe ormai da quasi vent’anni, abbiamo costruito tanto insieme, poi ci siamo trovati ad essere competitors, ma destino e reciproca stima hanno fatto in modo che le nostre strade potessero ricongiungersi. Il suo ritorno darà senz’altro spessore alla nostra organizzazione e impulso ai progetti di espansione del brand Sigma nel centro sud dell’Italia”.