Continua l’iniziativa “Prezzi Bloccati”: Dit riporta al centro qualità e convenienza con un paniere di oltre 300 prodotti Mdd a prezzo bloccato per almeno due mesi

Dit – Distribuzione Italiana, Centrale nazionale multinsegna e multibrand della DO che rappresenta le insegne SIGMA e SISA e oltre 1000 punti di vendita su tutto il territorio italiano rilancia da oggi, 1 febbraio, l’attività “Prezzi Bloccati” in linea con quanto già proposto nell’ultimo trimestre 2023. A sostegno del potere di acquisto dei propri Clienti, la Centrale insieme ai propri soci imprenditori (10 Centri Distributivi), si impegna a mantenere bloccati i prezzi di oltre 300 articoli delle Mdd mainstream Sigma e Sisa: l’iniziativa, che garantisce un risparmio efficace sulla spesa, salvaguardando la garanzia di qualità dei prodotti selezionati, sarà valida intanto fino al 31/03/24. 

“Prezzi Bloccati” per il prossimo bimestre dell’anno, così la centrale Dit prosegue nel contrasto all’inflazione e sostiene i consumi dei Clienti in un momento particolarmente complesso sul fronte economico. L’operazione, che prevede intanto un primo pacchetto con prezzi bloccati, sarà valida fino al 31/03/24 e si articolerà in tutto il territorio nazionale con la partecipazione di oltre 1.000 punti di vendita a insegna Sigma e Sisa e coinvolgerà oltre 300 prodotti a marchio con l’obiettivo di combinare qualità e convenienza. In questo quadro si consolida e cresce il peso dei prodotti Mdd Sigma e Sisa all’interno del carrello della spesa degli italiani in una fase di congiuntura economica, caratterizzata ancora da segnali inflattivi.

Ad inizio 2024 la quota media della Mdd per il nostro sistema supera l’11% del mercato del Largo Consumo Confezionato (Lcc). Ad inizio del 2023 non arrivava al 9,5%, quindi i risultati sono stati nel complesso eccezionali. Occorre poi aggiungere che lo sviluppo di referenze mainstream anche nel freschissimo, quindi nei reparti ortofrutta, carne e gastronomia, ha contribuito a migliorare ulteriormente il percepito sul nostro prodotto a marchio come brand in grado effettivamente di sostenere la spesa dei clienti” – sottolinea Alessandro Camattari, Direttore Commerciale e Marketing di Dit.

L’operazione “Prezzi Bloccati” rappresenta un piano strutturale il cui obiettivo è fornire risposte puntuali e diversificate secondo le molteplici esigenze dei clienti, tutte accomunate da qualità dell’offerta, convenienza nella spesa e focus su marca del distributore. In sintonia con questa filosofia è già in fase di programmazione nel prossimo futuro l’estensione dell’iniziativa che prevede la definizione di vari e nuovi panieri a listino bloccato, con l’obiettivo di mettere a disposizione dei consumatori in modo continuativo il miglior rapporto qualità/prezzo.

Nell’ultimo biennio l’obiettivo principale è stato quello di creare le condizioni commerciali per rendere la Mdd un “rifugio”, per garantire ai nostri clienti una spesa con il massimo della convenienza e contestualmente un livello qualitativo di primissimo piano – conclude Camattari – Per fare questo abbiamo lavorato sinergicamente tra centrale e Cedi periferici, da un lato ponendo la massima attenzione alle condizioni di acquisto della Mdd, dall’altro mettendo altrettanto impegno nel contenerne i prezzi di vendita, il tutto senza toccare l’intensità promozionale sui nostri marchi”.